Cerchiamo soluzioni alle malattie

I nostri laboratori sono nati 50 anni fa dalla creazione di un farmaco, il Cyclo 3 da parte del Dr. Pierre Fabre. Da allora, destiniamo una parte importante del fatturato realizzato dalle nostre attività farmaceutiche alla ricerca e allo sviluppo di terapie innovative. Sviluppiamo, spesso in partnership con laboratori di ricerca pubblici o privati, farmaci che un domani troveranno applicazione nei campi dell’oncologia, della neuropsichiatria e della dermatologia.

Oncologia

Dalla messa a punto con il CNRS di un farmaco antitumorale negli anni ‘80, il Gruppo Pierre Fabre è diventato un attore riconosciuto dagli oncologi di tutto il mondo. L’oncologia è oggi l’asse terapeutico prioritario di Pierre Fabre Médicament in termini di investimenti.

Dermatologia

Partner storici del dermatologo, prendiamo in carico le principali patologie dermatologiche come l’acne, le micosi, la psoriasi, la dermatite atopica, l’alopecia. Abbiamo l’ambizione di diventare un attore mondiale in dermatologia pediatrica, grazie soprattutto allo sviluppo di una specialità per il trattamento degli emangiomi infantili.

Salute della donna

sante-feminineok.jpg

Da sempre all’ascolto dei pazienti e dei loro problemi specifici, Pierre Fabre si è ben presto interessato alla salute della donna. In particolare ha contribuito negli anni ‘60 al riconoscimento medico dell’insufficienza venosa cronica. Alla fine degli anni ‘80 la salute della donna viene a occupare un posto di rilievo con l’acquisizione dell’azienda svizzera Robapharm. Con questa acquisizione, due nuovi prodotti vengono a rinforzare l’offerta di soluzioni terapeutiche per le donne. Da allora, l’offerta non smette di evolversi. Oggi siamo presenti in oltre 70 paesi in 8 ambiti terapeutici specificamente rivolti alle donne.

Neuropsichiatria

La presenza dei Laboratoires Pierre Fabre in neuropsichiatria risale alla fine degli anni ‘90 con lo sviluppo di milnacipran, una molecola utilizzata contro la depressione in Europa e contro la fibromialgia negli Stati Uniti dove il suo enantiomero, il levomilancipran è commercializzato nei casi di depressione severa.

Altri ambiti

In Francia, i Laboratoires Pierre Fabre mettono a disposizione dei professionisti della salute e dei loro pazienti, prevalentemente in partnership con altre aziende farmaceutiche, un importante portafoglio di prodotti che coprono i maggiori ambiti terapeutici quali l’urologia, la cardiologia, la diabetologia, la reumatologia o l’apparato respiratorio.