Lavorare in Pierre Fabre - Italia

Visitando la pagina HR scoprirete la realtà delle nostre filiali in Italia, composta da una grande rete commerciale e da diverse figure professionali che operano in sede. Avrete modo di conoscere i nostri percorsi d’integrazione caratterizzati da un’intensa formazione sul campo e in aula, in filiale ma anche al Corporate.

Le opportunità di inserimento sono molteplici e interessano diverse funzioni aziendali: Commerciale, Informazione Medica, Marketing, Trade Marketing, Quality-Regulatory&Vigilance, Customer Care, Logistica, Comunicazione, Finanza, IT, HR.

I nostri percorsi di formazione e sviluppo iniziano da una valutazione annuale “Entretien Annuel”; ogni risorsa viene considerata nella sua unicità per background formativo e professionale, per le proprie ambizioni professionali e per il proprio potenziale.  

Responsabilità crescenti, mobilità interna, percorsi di carriera all’internazionale, project working, programmi di coaching, training tecnici e sulle soft-skill, collaborazione costante con il Corporate team, sono alcuni degli elementi caratterizzanti lo sviluppo delle risorse umane in Pierre Fabre. Valorizziamo una cultura aziendale che si basa su: rigore farmaceutico, coesione, approccio umanistico, innovazione, rispetto dell’ambiente, ascolto del territorio, passione imprenditoriale, riconoscimento della performance.

Programma di azionariato salariale

 Aprire il capitale ai dipendenti dell'azienda per associarli al mio orgoglio e al mio entusiasmo

 (Pierre Fabre)


Monsieur Pierre Fabre desiderava coinvolgere ancor più strettamente i collaboratori nella vita dell'azienda, con l'obiettivo finale di permettergli di acquisire uno status diverso: quello di co-proprietari della loro Azienda, con questa finalità costituì “Ruscus”, il piano d'azionariato dei dipendenti. Grazie al Piano Ruscus viene offerta ai dipendenti la possibilità di costruire, ogni anno, un proprio patrimonio, grazie sia all'evoluzione del valore della quota acquistata sia ad un contributo dell’azienda, che viene erogato per ogni singolo investimento. Tale contributo si somma ai versamenti individuali incrementando così il valore dell’investimento del dipendente.

Accogliere una nuova risorsa in Pierre Fabre

La funzione HR, in stretta collaborazione con i Manager, assicura il coordinamento dei programmi di inserimento «Welcome Training» di una nuova risorsa, compresi quelli di rientro al lavoro (ad es. maternità). Il “Welcome Training” ha come obiettivo quello di guidare la risorsa nel momento di ingresso e di scoperta dell’Azienda e, al contempo, di monitorarla nella prima fase di inserimento: più sarà strutturata questa prima parte, maggiori sono le possibilità di avere un ottimale integrazione. Tale programma è anche l’occasione per conoscere i propri colleghi e quindi dare un volto ad un nome riportato sugli organigrammi; ad esempio, per le funzioni commerciali che abitualmente non sono dislocate presso la sede, rappresenta un’occasione per fare conoscenza e stringere le prime relazioni interpersonali.
Quando necessario, a distanza di 3-6 mesi dall’inserimento, vengono previsti anche interventi di re-focus su tematiche specifiche, per lavorare su singoli approfondimenti ritenuti utili al percorso professionale della risorsa.
Inoltre, la Direzione Corporate Training organizza periodicamente una settimana di formazione presso la Casa Madre, in Francia, permettendo alle risorse di appropriarsi della cultura del Gruppo e di conoscere i diversi interlocutori che lavorano con le filiali.