Politica sociale

Accompagnare la crescita aziendale

Sono i nostri 10 000 collaboratori, suddivisi in più di 40 paesi, che quotidianamente si fanno portabandiera dei nostri valori e sviluppano le nostre attività. Selezionare, sviluppare, formare, operare per offrire un ambiente di lavoro propizio al benessere, fidelizzare : le risorse umane accompagnano la crescita dell’azienda e i collaboratori nelle sfide di oggi e di domani.

Salute e sicurezza sul lavoro

La mission dell’azienda è di apportare risposte sicure ed efficaci nei campi della salute e della dermo-cosmetica: la sicurezza è una delle nostre priorità. E conseguentemente lo è anche in ambito professionale: ci impegnamo a garantire un ambiente di lavoro sano e sicuro, impegnandoci nella prevenzione degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali.

Forum sociali

forum-social.jpg

Dal 2006, organizziamo in Francia degli incontri (forum) per i collaboratori sui temi della casa, della previdenza e della pensione. Tra il 2006 e il 2012 sono stati organizzati più di 10 forum ai quali hanno partecipato circa 4.500 collaboratori.

Risparmio salariale

Dopo l’attivazione nel 1969 del dispositivo di Partecipazione in Francia, abbiamo regolarmente arricchito il nostro sistema di risparmo salariale. Nel 1987 l’azienda ha deciso di sua iniziativa di instaurare un meccanismo di compartecipazione collettiva. Per una volontà di continuità nel 1988 è stato attivato il Piano di Risparmio Aziendale. Ma è il 2005 a segnare il risultato più importante con il lancio del piano di azionariato salariato, che associa i collaboratori ai risultati dell’azienda. Il CET e il Perco completano questa offerta: questi dispositivi offrono ai collaboratori la possibilità di realizzare dei progetti a breve termine, di risparmiare sul medio periodo e di pensare al loro futuro a lungo termine, ovvero alla pensione.

Sviluppo delle competenze e mobilità interna.

developpement-competences.jpg

Lo sviluppo delle competenze e la mobilità interna sono assi prioritari della nostra politica delle risorse umane. A questo scopo sono stati creati processi e strumenti per identificare e valutare le competenze, per dare ai manager e ai collaboratori la visibilità sulle possibili evoluzioni di carriera e per guidare la mobilità professionale. Essi si appoggiano su una politica di formazione realizzata prevalentemente attraverso le Scuole dell’Università Pierre Fabre .



    Lavoratori divesamente abili

    Handi’Cap

    In Francia dal 1989 siamo impegnati nell’integrazione e nell’impiego di lavoratori diversamente abili. Portiamo avanti nel tempo e consolidiamo la nostra politica con la messa in opera, ogni 3 anni, di un accordo che si chiama Handi’Cap, negoziato e firmato dalle parti sociali. L’evoluzione del tasso dei lavoratori diversamente abili è in costante aumento (più del 6%) e ci posiziona ben oltre il tasso medio nazionale francese (2,8%) e largamente al di sopra della media dell’industria farmaceutica (2,4%).

    Lavoratori senior

    senior.jpg

    In Francia nel 2009 abbiamo firmato un accordo sull’impiego di lavoratori senior. Questo accordo supera gli obblighi di legge e ha durata di tre anni. Il primo obiettivo di questo accordo è stato l’aumento del 5% della proporzione dei lavoratori di età superiore ai 55 anni impiegati in azienda.

    Stagisti

    Collaboratori di domani

    stage.jpg

    Poichè i nostri stagisti saranno i collaboratori del domani, prestiamo un’attenzione particolare alla loro selezione e alla loro integrazione in azienda

    Ogni anno in Francia vengono accolti più di 300 stagisti.

    Apprendistato e avvicendamento

    Per numerose professioni, in particolare nel campo dell’industria/logistica e della commercializzazione, abbiamo scelto l’apprendistato e l’avvicendamento quali metodi privilegiati di selezione. Quasi 100 apprendisti vengono accolti nelle nostre sedi ogni anno.