Uomini e Territori

Costruire insieme

Con i nostri collaboratori, partner economici e le comunità locali delle aree in cui operiamo apriamo un dialogo che inscriviamo in un processo di co-costruzione e di co-responsabilità. Collaboratori e partner, infatti, partecipano al nostro sviluppo e alla nostra performance. Da parte nostra, accompagniamo lo sviluppo professionale dei nostri collaboratori e Contribuiamo, secondo i nostri mezzi, al dinamismo economico, sociale e culturale delle aree dove operiamo

 

Politica sociale

Sono i nostri 10 000 collaboratori, in più di 40 paesi diversi, che ogni giorno incarnano i nostri valori e sviluppano la nostra attività. Selezionare, sviluppare, formare, proporre un ambiente di lavoro propizio al benessere, fidelizzare : le risorse umane accompagnano la crescita dell’azienda e i collaboratori nelle sfide di oggi e di domani.

Attaccamento al territorio d'origine

La volontà di mutuare lo sviluppo dell’azienda a quello del nostro territorio di origine è una delle caratteristiche principali del nostro gruppo. Questa volontà si estende all’insieme delle regioni dove siamo presenti.

Educazione

Stringiamo relazioni importanti con le Scuole e le Università, in particolare quelle direttamente legate alle nostre attività. Queste partnership ci permettono di attirare i giovani a più alto potenziale, di sostenere la nostra politica di stage e di portare risposte concrete alla nostra politica di gestione delle competenze. Testimoniano anche la volontà di M. Pierre Fabre di aiutare lo sviluppo del sistema scolastico, in Particolare in Francia nella regione dei Midi-Pyrénées e di favorire l’occupazione giovanile. Sosteniamo inoltre diverse azioni solidali in Francia e all’internazionale nel campo dell’educazione.

Cultura e sport

Il Gruppo Pierre Fabre sostiene numerose associazioni e progetti in ambito culturale e sportivo. Con un punto in comune: coerenza con le nostre attività, i nostri valori e il nostro forte attaccamento alla regione di origine.

Commercio etico

È nostra preoccupazione associare il nostro sviluppo a quello delle comunità locali. Riteniamo che il commercio etico sia, dove possibile, una forma di partnership perseguibile.