Uno stabilimento proiettato verso il futuro

production-avene.jpg

Il sito industriale di Avène fabbrica e confeziona i prodotti del marchio Avène partendo dall’Acqua termale, conosciuta sin dal XVIII° secolo per le sue proprietà lenitive e addolcenti. Lo stabilimento, situato nel cuore dell’Haut Languedoc, è proiettato verso il futuro. Non cessa di evolversi proponendo prodotti industriali innovativi nati dalla competenza industriale sui trattamenti a base di acqua termale.

 

 

Un sito a misura del marchio Avène

unite-prod-avene.jpg

Dichiarata di interesse pubblico già nel 1874, l’Acqua termale Avène è il principio attivo dei prodotti del marchio Avène. A seguito dell’insediamento dei Laboratoires Dermatologiques à Avène-les-Bains (Hérault), nel 1989 lo stabilimento di produzione si insedia non lontano per affiancare lo sviluppo del marchio.

Rispondere alla costante crescita della domanda, fabbricare nuovi prodotti esigendo la massima qualità, accorciare i tempi di produzione, sono altrettante sfide che lo stabilimento di Avène ha saputo raccogliere nel corso degli anni. Per far fronte all’aumento costante della produzione, sono state effettuate alcune ristrutturazioni. L’ultima in ordine di tempo, un ampliamento di 4.000 m² nel 2011 che ha permesso l’installazione di nuove attrezzature dedicate alla produzione in blocchi sterili.

Lo stabilimento dispone oggi di un importante e polivalente strumento industriale che comprende 10 piattaforme di produzione per le emulsioni e le forme liquide e 12 linee di confezionamento di cui 4 in blocchi sterili.

 

Date chiave

  • 1990: Costruzione dello stabilimento di Avène (3.500 m²)
  • 1994: Creazione di un magazzino di stoccaggio e ampliamento delle zone di produzione e di controllo (4.200 m²)
  • 1998: Ampliamento dell’area amministrativa e creazione di un nuovo magazzino di stoccaggio (2.750 m²)
  • 2003: Ampliamento dei locali tecnici e della zona produttiva (4.800 m²)
  • 2007: Apertura di un magazzino di articoli di confezionamento a La Tour sur Orb (2.100 m²)
  • 2011: Creazione di un magazzino materie prime e della centrale di pesatura, ampliamento della zona produttiva per accogliere la produzione della cosmetica sterile  (4.000 m²)
  • 2012: Inizio della costruzione del nuovo laboratorio degli aerosol (4.000 m²)

Una produzione responsabile

avene-environnement.jpg

Il sito di Avène ha fatto del rispetto e della protezione dell’ambiente una priorità. Da molti anni sono condotte diverse operazioni per ridurre i consumi energetici e le emissioni di anidride carbonica dello stabilimento:

    • Utilizzo di energia pulita: tutta l’elettricità utilizzata sul sito è prodotta da centrali idroelettriche situate nelle immediate vicinanze dello stabilimento.
    • Installazione di gruppi di raffreddamento che funzionano in free-cooling: utilizzo dell’aria fredda esterna per contribuire alla produzione di acqua gelata impiegata, tra l’altro, per il raffreddamento delle vasche.
  • Produzione e stoccaggio di ghiaccio nelle ore morte che permettono di ridurre i consumi elettrici durante le ore di forte richiesta.
  • Ottimizzazione dei consumi energetici grazie ad un sistema di rilevamento automatico dei consumi in tempo reale (acqua, elettricità, gasolio, ecc.).

Gli scarichi del sito sono trattati in un impianto di depurazione.

In materia di scarti, lo stabilimento di Avène conduce con determinazione una politica che ha portato a valorizzare quasi il 98% dei suoi scarti industriali. Per continuare a migliorare le prestazioni ambientali, le equipe incaricate identificano nuove leve d’azione con l’aiuto dell’ente Eco-Emballages.