02/05/2019

Jean-Luc Lowinski diventa Direttore Generale di Pierre Fabre Médicament

Il gruppo Pierre Fabre annuncia la nomina di Jean-Luc Lowinski a Direttore Generale di Pierre Fabre Médicament (PFM), la divisione farmaceutica del Gruppo.

Ha assunto il suo incarico il 1°aprile 2019, entrando a far parte del Comitato di Direzione del Gruppo.

Jean-Luc Lowinski, 54 anni, è veterinario e titolare di un MBA dell’INSEAD. Dal 1992 al 2012, Jean-Luc Lowinski ha svolto il suo percorso professionale in Bayer, principalmente all’estero (in Corea del Sud, a Singapore, in India, Thailandia, Cina e Giappone), nelle divisioni farmaceutiche Healthcare e Consumer Care. Nel 2012, è diventato Vice Presidente del gruppo Sanofi, a Shanghai, con un perimetro di attività di due miliardi di euro e 10.000 collaboratori. Dal 2017, è stato Vice Presidente responsabile dei mercati emergenti in Sanofi Genzyme.

Jean-Luc Lowinski è a capo dello sviluppo delle attività farmaceutiche dell’azienda che comprendono l’oncologia, i farmaci da prescrizione e l’automedicazione (marchi Pierre Fabre Health Care, Pierre Fabre Oral Care e Naturactive). Nel 2018, la divisione farmaceutica ha realizzato oltre 880 milioni di euro di profitti, di cui il 57% all'estero attraverso 29 filiali. Attualmente, impiega circa 6.000 collaboratori.